Il senso di responsabilità viene dal cervello. Un nuovo studio italiano

«Ogni giorno compiamo azioni che producono effetti nel mondo esterno e abbiamo pochi dubbi su chi abbia causato che cosa» «Secondo alcuni, questo senso di agency deriva da una ricostruzione a posteriori di una probabile relazione causale tra un evento e i nostri gesti precedenti; altri hanno suggerito che il senso di agency possa derivare […]
Continua a leggere

Il “cervello sociale”: nuove conferme dal mondo delle neuroscienze

22 giugno 2020   La percezione di essere soli produce vere e proprie modifiche dell’attività cerebrale, osservabili tramite risonanza magnetica, che interessano le aree del cervello deputate alla rappresentazione di sé e degli altri: in particolare, il senso di solitudine indurrebbe le persone a percepire gli altri come del tutto scollegati dal proprio io, a […]
Continua a leggere

La scatola magica

Segnaliamo ai lettori del blog che, nel tardo pomeriggio di giovedì 18 giugno, alle ore 18.15, sarà possibile vedere e ascoltare l’intervento del neuroscienziato e ricercatore del CNR Antonio Cerasa nell’ambito di un ciclo di videoconferenze promosso dalla Fondazione Zoè sul tema “Gli orizzonti della salute. Ricerca, tecnologia, informazione per guardare oltre il 2020” L’intervento […]
Continua a leggere

Adrian Raine: prevenire i comportamenti criminali con l’alimentazione

Segnaliamo ai lettori del blog che è oggi disponibile, sul canale Youtube e sulla pagina Facebook del’Associazione BrainCircleItalia, il video dell’intervento svolto dal Prof. Adrian Raine lo scorso 25 maggio, nell’ambito del ciclo di incontri “Pillole per la mente” organizzato da Brainforum e dedicato, nell’edizione di quest’anno, ai rapporti tra mente, cervello e alimentazione. Da […]
Continua a leggere

Le basi genetiche dell’alcoldipendenza: lo studio dell’Università di Yale

Lo scorso 25 maggio, sulla rivista scientifica Nature Neuroscience è apparso un interessante studio condotto da un gruppo di ricercatori della Yale University School of Medicine che getta nuova luce sui rapporti tra genetica e dipendenza da sostanze alcoliche. All’esito di un’analisi condotta sull’intero genoma di oltre 435.000 persone, volta a individuare le varianti genetiche […]
Continua a leggere

Scritti dal carcere. “Dallo studio del cervello la nuova frontiera del diritto”

Articolo di Vincenzo Dicuonzo, detenuto presso il carcere di Bollate. Il contributo costituisce una ripubblicazione dell’articolo “Dallo studio del cervello la nuova frontiera del diritto. Un dibattito che potrebbe portare a riscrivere il codice penale”, originariamente apparso sulla rivista Cartebollate, n. 2/2020, pp. 4 ss., che ringraziamo per la gentile autorizzazione. __________________ Alimentata da una […]
Continua a leggere

“Squilibrio” cerebrale e coscienza: un nuovo studio

La coscienza è un fenomeno affascinante, ma elusivo, ed è impossibile specificare cos’è, cosa fa, o perché si è evoluta. Niente che valga la pena di leggere è stato scritto a proposito – Stuart Sutherland, The International Dictionary of Psychology, 1989   Da sempre gli scienziati e i ricercatori di tutto il mondo sono impegnati […]
Continua a leggere

Comportamento antisociale persistente: una diversa struttura cerebrale?

Uno studio apparso il 17 febbraio sulla rivista The Lancet Psychiatry suggerisce che le persone che manifestano comportamenti antisociali persistenti (che durano, cioè, tendenzialmente per tutta la vita) potrebbero avere una struttura cerebrale diversa dagli altri individui[1]. Il team di undici ricercatori autori della pubblicazione hanno coinvolto nello studio 672 persone, nate tra il 1972 […]
Continua a leggere

Istruzione e neuroscienze. Insegnare il cervello in classe

Riprendendo le preziose indicazioni di Edgar Morin (che potete leggere qui), torniamo a parlare di educazione del futuro e segnaliamo un’interessante iniziativa, organizzata nell’ambito del progetto FEM – Future Education Modena per l’inizio della prossima primavera. Quattro giornate, dal 19 al 22 marzo, interamente dedicate allo studio e alla comprensione scientifica dei processi di apprendimento e delle […]
Continua a leggere